Twitter response:

Non solo latte

A partire dal 9 ottobre menù invernale:

Menù invernale da 7 a 12 mesi

Menù invernale da 12 a 36 mesi

♨♨♨♨♨♨♨♨♨♨♨♨♨♨

Menù estivo da 7 a 12 mesi

Menù estivo da 12 a 36 mesi

I pasti per i bimbi sono preparati nella cucina della scuola e distribuiti nei vari momenti della giornata, il tutto nel rispetto delle norme previste dall’H.A.C.C.P. GIi alimenti utilizzati sono tutti freschi e di stagione, tranne il pesce, che per ragioni igienico-sanitarie è surgelato.

La nutrizionista fornisce le indicazioni per lo schema dietetico.

I genitori, settimanalmente, possono prendere visione del menù in bacheca.

Non sono inclusi tutti gli alimenti non adatti ad una sana e corretta alimentazione come patatine fritte, merendine, chewing gum e caramelle.

Il menù generalmente segue questo schema:

  • Lunedì uova
  • Martedì carni bianche
  • Mercoledì legumi
  • Giovedì carni rosse
  • Venerdì pesce

Gli alimenti come latte in polvere, omogeneizzati confezionati o cibi specifici per le intolleranze alimentari dovranno essere forniti dalle famiglie.

Le intolleranze e/o le allergie devono essere indicate da un certificato del medico curante che riporti gli alimenti specifici da evitare.

Gli orari dei pasti sono i seguenti:

9.30 colazione (frutta fresca di stagione, pizza bianca, ciambellone o crostata, fette biscottate con marmellata, succo di frutta confezionato, biscotti)

11,30 pasto piccoli

12.00 pasto medi e grandi

16.00 merenda (per i full-time)